Comportamento,  Vivere con il gatto

Tutte le curiosità sulle fusa dei gatti

Una delle cose che amo di più del mio gatto è stare insieme sul divano accoccolati insieme con le sue fusa che diventano sempre più forti.

Le fusa sono una magia e affascinano tutti quelli che le scoprono, tanti anni fa nella mia famiglia formata da me e il mio cane, una femmina di segugio italiano, è arrivata una micina, Tina è rimasta affascinata quanto me, si è persino fatta venire il latte e spessissimo si sdraiava e lasciava ciucciare la micina, in poco tempo ha imparato anche a fare le fusa, ci crederesti un cane che fa le fusa proprio come la sua adorata micina?

Sembra impossibile ma ti assicuro che è successo, faceva le fusa proprio come un gatto ed insieme erano bellissime.

Le fusa sono uno dei modi che i gatti usano per comunicare, per rilassarsi e incredibilmente è provato che fanno rilassare anche noi umani.

Il ron ron è una caratteristica dei felini ma non tutti i felini lo fanno, i gatti le usano più degli altri e per produrlo usano sia le corde vocali sia i muscoli della laringe ma c’è ancora un po’ di mistero intorno, malgrado gli studi non è ben chiaro il meccanismo e pare che ogni gatto le produca a modo proprio, l’unica cosa certa è che le producono sia nella fase di espirazione sia in quella di ispirazione, cioè sono continue, mentre altre specie non ne sono in grado.

Anche il motivo per cui i gatti fanno le fusa non è  del tutto chiaro, inizialmente si pensava che le facessero nei momenti di tranquillità ed appagamento ma il motivo non è solo questo perché in moltissimi casi le fanno anche quando sono feriti, malati o sofferenti.

La teoria più accreditata è un insieme di tante motivazioni: lo possono fare per comunicare che stanno bene ma anche che si fidano della persone con cui sono in contatto e anche per indurre le persone o gli altri animali che amano al contatto fisico e ad un senso di protezione nei loro confronti.

amazon gatto

Una cosa certa è che le fusa fanno bene anche a noi in modo quasi miracoloso, sia perché l’amore di un gatto è un piacere per l’anima sia perché le frequenze delle fusa che vanno da 20-140 HZ interagiscono con il nostro organismo in modo positivo per tante cose:

  • Lo stress: le fusa riducono lo stress, quel suono continuo e vibrante rilassa i nervi scacciando la tensione muscolare.
  • Il cuore: all’Università del Minnesota hanno fatto uno studio lungo 10 anni che ha svelato come i proprietari di gatti abbiano il 40% in meno di possibilità di subire una patologia cardiaca grave. Le fusa hanno un potere calmante e regolarizzante del battito sia per noi che per loro, infatti i mici ricorrono alle fusa  non solo quando felici, ma anche quando impauriti,.
  • Le ossa: le frequenze da 25 e 50 HZ e da 100 a 200 Hz sono utilizzate in campo traumatologico per accelerare la saldatura delle ossa dopo fratture di varia intensità e sono proprio le stesse frequenze emesse dalle fusa.
  • La pressione sanguigna:  il veterinario Marty Becker ha fatto uno studio specifico e ha scoperto che le fusa del gatto riescono a mantenere la nostra pressione sanguigna entro i valori normali di riferimento, aiutandoci in caso di ipertensione.
  • Le ferite e le infezioni: le frequenze da 25 a 150 Hz aiutano la pelle a rigenerarsi dopo una ferita e riducono le infezioni perché pare siano killer per alcuni ceppi di batteri.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Uso i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua visita. Per accettarli continua a navigare, per saperne di più e cambiare le impostazioni consulta la Privacy e Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi